top of page

beecult | I venerdì letterari


|Sostenibilità ambientale|

|Inclusione sociale|


Un ciclo di incontri periodici che vedrà ospiti autori/autrici del territorio piemontese o case editrici indipendenti per condividere e diffondere cultura attraverso diverse tematiche e generi letterari.


venerdì 24 febbraio - 18:30

“Un mare di plastica” e “Plastica, la soluzione siamo noi.” di Franco Borgogno

// a cura di Eri

L’inquinamento da plastica è una delle questioni che più hanno conquistato l’attenzione del pubblico (prima) e della politica (poi) negli ultimi anni: due libri hanno contribuito profondamente a fare chiarezza e l’autore ce li presenterà.

Da una parte il resoconto di una spedizione di ricerca in Artico, dall’altra 12 storie di persone che in situazioni completamente diverse hanno contribuito a rendere questa sfida un impegno di gran parte dei cittadini del mondo. - PRENOTA


venerdì 31 marzo - 18:30

La vita paga il sabato di Davide Longo.

// a cura di Cartoleria Nina, Joker cartoleria

Noir ambientato tra le montagne piemontesi e la chiassosa Roma. Il commissario Arcadipane, il suo mentore Corso Bramard e l’indisciplinata agente Isa Mancini si trasferiscono nella piccola cittadina di Clot dopo l’omicidio di un produttore cinematografico e la scomparsa della moglie. Ad attenderli gente diffidente e spigolosa e un rebus da far scoppiare la testa. -PRENOTA


venerdì 28 aprile - 18:30

No è problema (Ubuntu) di Elisa Bevilacqua.

// a cura di Cartoleria Nina, Joker cartoleria

È il 2017, siamo a Valgioie, piccolo paese montano piemontese, campione mondiale di spopolamento rapido. Un giorno di neve arriva un bus con 50 migranti richiedenti asilo. Maschi. Giovani. Africani. Molto neri. Ad accoglierli, striscioni razzisti e cori di catechisti. Il sindaco del paese, un uomo arido e corrotto, vuole lucrarci in combutta con una cooperativa. Sistemarli nell’ex albergo cadente, dare loro un po’ di riso e pollo, e tenersi il resto dei 35 euro. E soprattutto, dare un lavoro alla nipote Nadia. I giovani si integrano tra mille difficoltà linguistiche e culturali, dagli esiti comici: la loro “badante” è obbligata ad affezionarsi. Non tutto però fila liscio… - PRENOTA


venerdì 5 maggio -19:00

Cena di Classe di Alessandro Perissinotto e Piero d’Ettorre

22 febbraio 2018. All'avvocato Giacomo Meroni pare una mattina invernale come tante. I rituali di sempre: la colazione con sua moglie Rossana e il bacio, prima che lei e la sua sedia a rotelle spariscano nel taxi che le porta a scuola. Ma quella non è una mattina come tante, perché, dopo aver attraversato in bicicletta una Torino silenziosa e magica, Giacomo trova ad aspettarlo in studio una madamin, compita e affranta; suo figlio, Riccardo Corbini, un grigio ingegnere sulla cinquantina, è appena stato arrestato con un'accusa pensatissima: lo stupro e l'uccisione di una compagna di liceo durante una cena di classe nel giugno del 1984. Le indagini per quel delitto si sono trascinate stancamente per un tempo infinito, poi, come spesso accade nei cold case, all'improvviso è apparsa una nuova prova, quella che, secondo il PM inchioda il cliente di Giacomo.

Ma Corbini è un colpevole al quale garantire un giusto processo o un innocente che deve essere salvato dall'errore giudiziario? Giacomo sa che il compito dell'avvocato non è stabilire la verità; eppure, per lui, scoprirla fa la differenza. Per questo si impegna in un'indagine difensiva che finirà per coinvolgere tutti compagni di classe della vittima e dell'imputato riportando a galla odi, amore e rancori mai sopiti. - PRENOTA


venerdì 16 giugno -19:00

Anteprima del secondo libro della saga Fuoco di Enrico Pandiani

// a cura di Cartoleria Nina, Joker cartoleria

Nel suo romanzo Fuoco, del 2022, ci racconta di come un gruppo di ex detenuti fuggiti dalla Francia, con un passato problematico alle spalle, sia coinvolto, suo malgrado, in una vicenda destinata a sconvolgere la vita dei quattro protagonisti. Per i "venerdì letterari" Pandiani ci presenterà il secondo libro della saga, in uscita a maggio, riguardante le vite dei quattro personaggi della "banda Ventura". - PRENOTA



- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Aperto a tutti e pubblico di settore

Prenotazione obbligatoria

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -



beecult è un progetto finanziato nell'ambito della risposta dell'Unione alla pandemia da Covid -19




206 views

コメント


bottom of page